Webnews sul mondo dell’innovazione e della tecnologia 28 Aprile 2015

Otto editori e Google per l’innovazione nell’informazione: progetto Digital News Initiative
Primaonline
La Stampa è uno degli otto quotidiani europei insieme al Financial Times e il Guardia in Inghilterra, la Frankfurter Algemeine Zeitung e Die Ziet in Germania, Il Pais in Spagna, Les Echos in Francia e NRC Media in Olanda, partner fondatori del progetto Digital News Initiative messo a punto con Google. L’iniziativa si propone di promuove l’innovazione nel campo dell’informazione e il giornalismo digitale. Innovare nel giornalismo è l’unica chiave per rendere ancora sostenibile un’attività essenziale per la democrazia.
Dopo Google e Facebook, anche Apple e Viber aiutano il Nepal
Ansa

Dopo Google e Facebook, anche Apple e Viber si mobilitano per il Nepal. La compagnia di Cupertino ha lanciato una raccolta fondi sul negozio digitale iTunes a favore della Croce Rossa americana, che sta raccogliendo denaro e beni di prima necessità per la popolazione colpita dal sisma. Con un solo click gli statunitensi potranno donare da 5 a 200 dollari. Viber ha invece reso gratuite le chiamate internazionali dal Nepal e quelle dall’estero verso linee fisse e mobili nepalesi.

Hands Omni: realtà virtuale e feedback aptico
Webnews

Le tecnologie legate alla realtà virtuale hanno tutte le carte in regola per rappresentare una rivoluzione nell’ambito del gaming. Possono riuscire laddove il 3D ha fallito, proiettando il giocatore all’interno di qualsiasi ambientazione, ponendolo al centro di mondi fantastici e coinvolgenti. E se oltre alla vista e all’udito, anche il tatto fosse coinvolto dai titoli videoludici del futuro? Un team della RICE University ci ha pensato, giungendo alla realizzazione di Hands Omni.

Crowdfunding immobiliare: il sogno nel mattone si fa social
Wired

La folla investe nel mattone e costruisce il crowd capitalism, questa almeno è la narrazione alla base del fenomeno che vede il mercato immobiliare incontrare il finanziamento attraverso piattaforme crowdfunding. Il mercato mondiale del crowdfunding immobiliare ha sfondato quota 1 miliardo di dollari e pare destinato a raggiungere i 2,5 miliardi di dollari quest’anno. In Italia l’introduzione delle PMI innovative, soprattutto quelle a vocazione sociale, apre secondo alcuni attori del mercato nuove opportunità.

La guerra delle app: a disposizione delle aziende sei secondi per “colpire” l’utente
Cor.com

Numerosi brand sono incapaci di comprendere le reali esigenze dei consumatori europei nell’economia delle applicazioni. E’ questo il dato principale che emerge dall’indagine “Software: the new battleground for Brand Loyalty”, commissionata da CA Technologies e condotta da Zogby Analytics in diciotto Paesi, tra i quali quattro europei. La ricerca rivela un disallineamento tra le aspettative dei clienti e la valutazione che le aziende attribuiscono alla propria capacità di comprenderle e soddisfarle.

Digital transformation, Italia 18esima al mondo
Cor.Com

L’Italia si colloca al 18simo posto della classifica del Global Connectivity index 2015 di Huawei, “con ampie potenzialità di crescita – sottolineano dall’azienda – grazie allo sviluppo di progetti a banda larga e alla elevata penetrazione di smartphone (73%). In Europa, il Global Connectivity Index 2015, colloca la Germania all’11simo posto, la Francia al 14simo e la spagna al 17simo. Tra i paesi più virtuosi, la Svezia al secondo posto, il Regno unito al quinto e l’Olanda al sesto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...