Webnews sul mondo dell’innovazione e della tecnologia 28 Maggio 2015

Unione Europea, basta sconti a Google e Amazon
La Repubblica
Basta con le strategie che consentono ai colossi statunitensi di sottrarsi ai pagamenti sfruttando le debolezze dell’attuale normativa. Il collegio dei commissari ha tenuto oggi un dibattito orientativo sulle misure volte a rendere la tassazione delle imprese più equa, più favorevole alla crescita e più trasparente.
Charter compra Time Warner, 55,3 mld dlr
Ansa

Adesso è ufficiale: Charter Communications, uno dei quattro giganti statunitensi del settore della tv via cavo, del web ad alta velocità e della telefonia ha raggiunto un accordo per l’acquisto di Time Warner Cable. Si tratta di un’operazione da 55,3 miliardi di dollari da versare in contanti e in azioni che farà nascere un nuovo colosso delle comunicazioni (…)

Rombertik, il malware suicida che ti azzera il PC
Wired

Spesso e volentieri i malware si somigliano tra loro, ed è sulla base di queste similitudini che opera buona parte degli antivirus. Ecco, dunque, che gli sviluppatori di software nocivi cercano sempre d’infilare qualche nuova caratteristica per rendere meno rilevabili le loro bestioline.

Microsoft Italia e NTTAGIC insieme a supporto del whistleblowing
La Stampa

In occasione di Forum PA 2015 Microsoft Italia e il Partner NTTAGIC per contribuire a una crescente trasparenza della Pubblica Amministrazione italiana hanno presentato uno strumento per ottimizzare la gestione della pratica del whistleblowing contro i fenomeni corruttivi nella PA (…)

Nasce Tivùlink, la guida per accedere a tutti i servizi on demand dei broadcaster italiani
Prima Online

Il 28 maggio arriva Tivùlink, la guida che consente di lanciare con un semplice tasto i servizi on demand dei broadcaster italiani, come riportato nella nota stampa. Tivùlink è la nuova applicazione di tivùsat con cui è possibile, una volta connesso il proprio televisore o decoder tivùsat ad Internet, (…)

Segnali radio per ricaricare lo smartphone
Webnews

Gli smartphone diventano sempre più potenti, ma l’autonomia non aumenta di pari passo. In attesa di nuove mirabolanti tecnologie, già oggi è disponibile una soluzione che permette di incrementare la durata della batteria. Gli ingegneri della Ohio State University hanno progettato un circuito che converte in corrente continua i segnali radio emessi dal dispositivo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...