Webnews sul mondo dell’innovazione e della tecnologia 05 Giugno 2015

Agenda digitale, parla Samaritani: così curerò i “mali analogici “dell’Italia
Repubblica.it
“PROPRIO perché la governance del digitale è complicata, in Italia, il primo obiettivo è chiarire il metodo con cui affronterò la questione. Una soluzione ancora non ce l’ho, ma so come fare per trovarla”. Antonio Samaritani, neo direttore dell’Agenzia per l’Italia Digitale (dal 18 maggio) (…)
Lenti a contatto Google, la futura chiave d’accesso
Leonardo Hi-Tech

In futuro non troppo lontano i nostri occhi potrebbero diventare la futura chiave d’accesso. Un nuovo brevetto di Google permette di pensare ad un giorno in cui lenti a contatto saranno in grado di scansionare l’iride umano, permettendo di abbandonare password a favore di una tecnologia di riconoscimento più immediata.

L’Autorità dei Trasporti apre a Uber ma «servono regole chiare»
Il Sole 24 Ore

Il capitolo Uber si arricchisce di una nuova presa di posizione. È quella dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti, che ha inviato a Parlamento e Governo una segnalazione che mira a modificare i trasporti pubblici non di linea, settore nel quale rientrano con prepotenza i servizi offerti dalla società californiana (…)

Il WiFi ovunque e senza scocciature? Ce lo proporrà Microsoft
Ict Business

Un nuovo servizio di connettività WiFi targato Microsoft è in preparazione. Annunciato online e poi prontamente tornato dietro le quinte, con la rimozione della pagina (nel frattempo intercettata e documentata da VentureBeat), Microsoft WiFi offrirà “accesso Internet senza scocciature in tutto il mondo” (…)

Dispositivi indossabili, mercato a +200%
Ansa

Cresce il mercato dei dispositivi indossabili. Nei primi tre mesi dell’anno le vendite mondiali di orologi e bracciali smart, stando ai ricercatori di Idc, sono aumentate del 200% a 11,4 milioni di unità, contro i 3,8 milioni del primo trimestre 2014. Capofila è Fitbit, seguito dalla cinese Xiaomi.

Uno smart glove aiuterà i non vedenti a fare spesa
Webnews

Attualmente il mercato pullula di dispositivi smart: dai telefoni ai tablet, fino agli orologi. In futuro potrebbe fare il suo ingresso un nuovo prodotto indossabile basato su una tecnologia avanzata, che però a differenza di quelli odierni non avrà come obiettivo principale l’intrattenimento, la comunicazione o le interazioni social.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...