Webnews sul mondo dell’innovazione e della tecnologia 15 Luglio 2015

Viola: “L’Italia deve vincere la sfida della digitalizzazione”
Cor.Com
“L’italia deve vincere la sfida della digitalizzazione. Come secondo Paese manifatturiero d’Europa, dopo la Germania, non può permettersi la metà classifica”. Lo ha sottolineato Roberto Viola, direttore generale della DG Connect della Commissione Ue In occasione del convegno “Going Local 2015” presso la sede della Rappresentanza italiana della Commissione Ue a Roma.
La nuova strada di Microsoft: Il ceo Satya Nadella: «L’ecosistema ci rende unici»
Il Sole 24 Ore

«L’ecosistema rende Microsoft unica. Le tecnologie e i modelli di business vanno e vengono ma l’ecosistema rimane costante». Satya Nadella al Worldwide Partner Conference di Orlando ribadisce la strada della nuova Microsoft: meno hardware e più software ma soprattutto tanto cloud aperto agli altri.

Agenda digitale, nuovi fondi per le 14 Città metropolitane
Cor.com

C’è anche l’agenda digitale nel nuovo Programma operativo nazionale 2014-2020 “Città metropolitane” adottato oggi dalla Commissione Ue che prevede investimenti in particolar modo per lo sviluppo urbano, l’efficienza energetica, la mobilità sostenibile, il disagio abitativo e l’inclusione sociale nelle 14 Città metropolitane (Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Genova, Firenze, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma, Torino e Venezia).

Da Spotify la mappa della musica. Chi ascolta cosa e dove. Il mondo balla davvero l’Hip Hop?
Il Sole 24 Ore

Spotify ha svelato la Mappa Musicale: Città del Mondo. Si presenta come una guida illustrata interattiva su come le persone ascoltano la musica nelle diverse città del mondo. La mappa mostra circa 1.000 playlist di città specifiche che riflettono i gusti musicali di ogni singola area, basati sulla musica “distintiva” di ogni area.

Le banche diventano digitali con Branch Paperless di Ricoh
Ictbusiness

La parola d’ordine è dematerializzare. Per velocizzare le operazioni e ridurre i costi, Ricoh ha lanciato l’offerta Branch Paperless dedicata alle filiali delle banche, che possono così gestire i processi documentali in un modo differente da quanto fatto finora, dicendo addio alla carta. I documenti acquisiti vengono inseriti in un flusso elettronico e inviati per revisione e approvazione alla sede centrale dell’istituto di credito.

eCommerce, il Mise firma un accordo contro i falsi venduti sul web
La Stampa

Identificare i prodotti contraffatti prima delle messa online per prevenire anche nel settore dell’eCommerce i fenomeni legati alla contraffazione. Questo l’obiettivo di Carta Italia, l’accordo volontario firmato oggi dagli operatori del commercio elettronico, Indicam e Netcomm, insieme al ministero dello Sviluppo economico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...