Webnews sul mondo dell’innovazione e della tecnologia 16 Luglio 2015

Ocse, paradosso Italia: “Regina del cloud, Cenerentola dell’e-commerce”
Cor.Com
L’economia digitale è una priorità per la maggioranza dei Paesi Ocse. Dei 34 Paesi Ocse ben 27 hanno una strategia digitale che riconosce l’importanza dell’economia digitale per migliorare la competitività, la crescita e il benessere sociale. E la maggior parte dei paesi ha rivolto la propria azione su misure concentrate sullo sviluppo della domanda.
Le condizioni più favorevoli per l’#IoT? In Cina, ecco l’analisi GSMA
Techeconomy

Qual è il paese in cui esistono favorevoli condizioni per lo sviluppo delle tecnologie dell’Internet Of Things? Secondo una ricerca sul mercato IoT e M2M di GSMA si tratta della Cina. Il paese rappresenta in questo momento il più grande mercato M2M al mondo con 74 milioni di connessioni e ora si appresta a diventare uno dei leader mondiali nella diffusione delle tecnologie legate all’Internet of Things.

Data center sicuro, Check Point e VMware integrano la loro offerta
IctBusiness

Uno dei problemi principali all’interno dei data center non è il traffico, ma la sicurezza. Da oggi le informazioni che transitano nelle sale macchine aziendali e nei cloud privati sono più protette, grazie alla collaborazione tra Check Point e VMware, che ha portato all’integrazione della soluzione vSec nella piattaforma di virtualizzazione delle reti Nsx.

Ngn, Guidi: “Governo guarda con interesse al contributo dei privati”
Cor.Com

“Il Governo guarda con interesse a qualsiasi iniziativa che contribuisca a colmare il divario digitale. Per tale motivo verranno coinvolti in modo sinergico tutti gli operatori che possono e vogliono collaborare allo sviluppo delle infrastrutture della banda ultralarga.

Tiscali si fonde con Aria. Soru rimarrà presidente esecutivo mentre Ruggiero avrà la carica di ad
Primaonline

Tiscali e Aria si fondono. Un’operazione che rafforza la posizione finanziaria di Tiscali (verranno rimborsati 42 mln di debito) e apre opportunità di crescita nel mercato dei servizi ultrabroadband. Il controvalore complessivo dell’operazione è stimato in circa 77 milioni, si legge in una nota. Si stringe così l’asse Soru-Ruggiero.

#IoT: Social Internet of Everything: un ibrido che non può essere sterile
Techeconomy

È curioso quanto possano essere alte, in una società liquida ed in un mondo interconnesso, le barriere tra i saperi. Nella foga dell’iper-specializzazione rischiamo tutti di diventare come quel chirurgo che, arrivato ad essere il più esperto del mondo nella cura del dito mignolo, non era più in grado di riconoscere la mano nella sua interezza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...