Webnews sul mondo dell’innovazione e della tecnologia 13 Ottobre 2015

Botteghe Digitali, il reality sul web dedicato all’incontro tra makers e artigiani
La Stampa
Un reality sul web nel quale imprenditori, esperti di marketing e social media, specialisti di banca e di finanza aiutano le aziende che producono eccellenze del made in Italy a diventare un’impresa proiettata nel futuro digitale. Il nuovo format video, nel quale si racconteranno via via i percorsi delle aziende, si chiama «Botteghe digitali» e sarà ospitato on line sul sito www.fareimpresafuturo.it .
Nasce lo “Sportello Antitrust” per le segnalazioni dei consumatori
La Repubblica

Si chiama “Sportello Antitrust” e sarà lo strumento più diretto per inviare segnalazioni, scritte o vocali, all’autorità garante della concorrenza e del mercato. Da oggi, è a disposizione del consumatore nell’home page del sito internet dell’Agcm, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Lo “sportello” – spiega una nota – servirà a raggruppare le diverse funzioni già svolte in precedenza e a convogliare le segnalazioni in arrivo.

Premio Marzotto per imprese e startup, selezionati i finalisti
La Stampa

La quinta edizione del Premio Gaetano Marzotto, la più importante competition italiana dedicata al mondo delle startup e dell’innovazione, è entrata nelle fasi finali. Dall’assistenza indossabile per ciechi ai sistemi di pre-screening tumorale, dai droni alla purificazione dell’acqua: questi sono solo alcuni dei progetti in gara che si contenderanno i premi.

#DIGEat2015: competenze digitali, lavoro e professionisti ICT, in Italia c’è ancora molto da fare
Tech Economy

L’innovazione law driven avviene quando vi è una norma a imporne l’adozione ed è quella che caratterizza il nostri sistema Paese. Ne abbiamo testimonianza diretta in molti ambiti professionali, spinti a innovarsi per effetto di leggi specifiche: “E’ accaduto con il mondo dell’avvocatura con l’avviamento del Processo Civile Telematico – spiega Claudio Rorato Ricercatore e Senior Advisor presso la School of Management del Politecnico di Milano.

Cresce il mercato digitale italiano, ma l’euforia deve aspettare
IctBusiness

Il mercato digitale italiano torna in terreno positivo. Lo dichiara Assinform, che ha valutato una crescita pari all’1,5% nel primo semestre dell’anno, con stime variabili tra l’1,1 e l’1,3% per tutto il 2015. Numeri positivi, soprattutto se confrontati con il tragico -3,1% dello scorso anno, eppure non ancora sufficienti per esultare.

I pagamenti digitali crescono più velocemente del PIL in tutto il mondo
Datamanager

I volumi dei pagamenti non-cash del 2014 continueranno a crescere rapidamente, secondo il World Payments Report 2015 pubblicato da Capgemini, uno dei maggiori provider mondiali di consulenza, tecnologia e servizi in outsourcing, e da Royal Bank of Scotland (RBS). Si stima che i pagamenti non-cash cresceranno globalmente dell’8,9% toccando un record di 389,7 miliardi di transazioni, in aumento rispetto al 7,6% di crescita del 2013.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...