Webnews sul mondo dell’innovazione e della tecnologia 19 Febbraio 2016

Processo civile telematico, ecco come funziona nel giudizio di Appello
Cor.Com
Sembrano essere state tutte accolte le proposte fatte dai vari esperti, da più tempo, anche da questa tribuna, sulla necessità e l’urgenza di avere disposizioni per velocizzare il PCT in sede di giudizio di Appello. Il nuovo testo di riforma, in questi giorni fatto circolare, contiene una rilevante norma con la quale s’intende eliminare una delle principali ragioni del prolungarsi del giudizio di appello, ossia quello originato dalla mancanza agli atti del fascicolo d’ufficio di primo grado.
Boom di operazioni nell’intelligenza artificiale
Il Sole 24 Ore

Fare soldi con l’intelligenza artificiale è la grande scommessa di quest’anno. Lo confermano il flusso di investimenti dei giganti come Google, Microsoft e Apple che proprio su questo terreno si sono detti disposti a collaborare. Lo affermano anche i maggiori centri di ricerca che hanno individuato nei prossimi mesi la messa a terra di innovazioni sia sul fronte del linguaggio e quindi degli strumenti che delle applicazioni.

Onde gravitazionali, perché la scoperta è fondamentale (anche) per le imprese
EconomyUp

La scoperta delle onde gravitazionali consente di guardare direttamente ai primissimi istanti di vita dell’universo e allo stesso tempo è in grado di avere implicazioni sul futuro della scienza, delle nuove tecnologie e di conseguenza anche dei settori dove si utilizzano queste tecnologie: dai sistemi di navigazione satellitare alla video-sorveglianza, dall’elaborazione grafica all’elaborazione dati, dall’ottica all’elettromagnetica al med-tech.

#Academyday2016 di Cisco: le competenze del domani tra formazione ed esperienza
Tech Economy

Parlare della necessità di comprendere e promuovere le competenze digitali, oggi, è una prassi diffusa spesso associata a un misto di preoccupazione e ineluttabilità: bisogna affrontare la realtà del mondo che cambia per non essere travolti dal cambiamento. Quasi un “obbligo” da subire, piuttosto che una possibilità nuova da esplorare e da cogliere.

Il mercato delle app raddoppierà entro il 2020
Wired

Il mercato delle app va a gonfie vele. E sarà così, anzi anche meglio, fino al 2020. È quanto emerge dal report della società di ricerca californiana App Annie. Nel 2015 il profitto derivante dalle applicazioni è stato pari a 41,1 miliardi di dollari. Quest’anno è previsto un aumento del +24%. Anche per il 2020 gli introiti saranno tutt’altro che irrisori: 101 miliardi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...