Webnews sul mondo dell’innovazione e della tecnologia 21 Marzo 2016

TED nelle scuole italiane: quali opportunità?
Tech Economy
Il 3 marzo scorso il MIUR, rappresentato dal ministro Stefania Giannini, ha siglato un accordo con TED, nella persona di Bruno Giussani, coordinatore dell’evento Global. Cosa comporterà il protocollo e perché potrebbe rappresentare una buona opportunità per i ragazzi? Cominciamo con il precisare cos’è il TED : a)Un’organizzazione no profit: prima edizione nel 1984, parte come una conferenza in cui tecnologia, intrattenimento (…)
Industry 4.0, perché è una risposta alla delocalizzazione
Agenda Digitale

«Tutto ciò che consente di modernizzare il processo produttivo ha sicuramente un impatto positivo in termini di back reshoring. Sappiamo che gran parte della delocalizzazione è avvenuta per risparmiare sui costi, quindi c’è stato un approccio iniziale per cui il costo era più importante di altri fattori, ora vediamo cambiamenti di percezione da parte del mercato, c’è maggiore attenzione alla qualità, e gli elementi relativi al miglioramento della qualità della produzione sono driver di Industry 4.0» (…)

Dai banchi di scuola al lavoro: alla Cattolica lo spazio coworking
Bimag.it

In università non si va solo per studiare. Ora è anche possibile lanciarsi nel mondo del lavoro grazie all’apertura di spazi di coworking come ConLab, il nuovo laboratorio per start up aperto da università Cattolica in via san Vittore 43 a Milano. Inaugurato il 9 marzo, il Contamination Lab di università Cattolica è nato – come spiega Mario Gatti, direttore delle sede milanese dell’ateneo – «per offrire una possibilità in più ai nostri studenti di interloquire con il mondo del lavoro».

Banzai tratterà con Mondadori la cessione di Banzai Media
Ilpost.it

Banzai, la maggiore società italiana di e-commerce, ha scelto di dare a Mondadori l’esclusiva per la cessione del suo settore di media online, Banzai Media, sul quale c’erano state nelle ultime settimane diverse offerte da parte di gruppi editoriali italiani e stranieri, il cui numero si era ristretto negli ultimi giorni a due: Mondadori e il gruppo Espresso, quest’ultimo in una partnership con la società francese Webedia.

Torino, tutto il digitale che ci sarà entro il 2020
Agenda Digitale

Le società moderne oggi richiedono un modello di Pubblica Amministrazione che assorba minori risorse, semplifichi i rapporti con i cittadini e le imprese, crei valore cooperando con il settore privato ed il no-profit. La tecnologia digitale costituisce un fondamentale fattore nel processo di rinnovamento della pubblica amministrazione e della società.

La disintermediazione della beneficenza
Nòva

Sette anni fa all’Aquila straziata dal terremoto in molti soffrivano, tanti perdevano la casa e qualcuno rideva. Chi rideva è stato indagato, ma chi ha raccolto in maniera fraudolenta i fondi della generosità umana verso gli aquilani probabilmente continua a ridere. Di fatto, in questi casi, scatta la corsa alla solidarietà, ma non c’è traccia dei fondi elargiti a un ente che si suppone distribuisca tutto il ricavato in loco: bisogna solo aver fiducia in un brand.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...