Webnews sul mondo dell’innovazione e della tecnologia 3 Maggio 2016

La crescita digitale in Italia deve essere una priorità per tutti: il manifesto dei Campioni Digitali
Campionidigitali.online
Engineering sostiene la petizione lanciata da Riccardo Luna in occasione dell’Internet Day: un manifesto che fa appello al governo, alle imprese e alla Rai per colmare il divario digitale tra l’Italia e il resto del mondo, sia in termini di competenze che di infrastrutture. Il documento condivide i princìpi e gli obiettivi del manifesto europeo inviato ai 28 governi nel dicembre 2015. Chi firma la petizione si impegna pubblicamente a diventare un campione digitale ed entrare nel movimento dei Campioni Digitali, la grande community di volontari nata per diffondere la cultura dell’innovazione.
Giacomelli: “La cybersecurity non può fermarsi ai confini nazionali”
CorCom

“L’aumento della connettività e dell’utilizzo del digitale migliora in modo decisivo le condizioni di vita. Il mercato da solo non è sufficiente a compensare squilibri mondiali consistenti e per la governance di Internet serve un approccio multi-stakeholder, che coinvolga non solo i governi, ma anche i privati, le associazioni, il mondo accademico”.

#MobilePayment e PA: quale presente e quale futuro?
Tech Economy

Nel nostro Paese il 2015 è stato un anno di crescita e consolidamento per i “New Digital Payment”: l’acquisto di beni e servizi e il pagamento di ricariche e bollette da PC e Tablet sono cresciuti del 13%, arrivando alla cifra di ben 17 miliardi di euro che rappresenta l’81% dei sistemi di pagamento digitali innovativi. È quanto emerge da un recente studio dell’Osservatorio Mobile Payment & Commerce della School of Management del Politecnico di Milano, presentato lo scorso febbraio.

La nuova Base dell’open innovation
Nòva

Un luogo aperto di sperimentazione e di innovazione che mette assieme talenti e imprese, pubblico e privato, for profit e non profit. “Sarà un centro di open innovation che darà cittadinanza alle progettualità, che consentirà di co-disegnare le opportunità” ha spiegato venerdì scorso a Milano Carlo Mango, direttore dell’area ricerca scientifica di Fondazione Cariplo, che ha già investito dieci milioni di euro, in tre anni.

Budget ICT: quali sono le priorità di investimento delle aziende italiane?
Digital4

Quali sono i modelli di gestione, le priorità di investimento e gli indicatori del’innovazione rispetto ai budget ICT delle aziende italiane? Per delineare un profilo dell’intero ecosistema informatico del nostro Paese, rilevare questo tipo di informazioni è strategico non soltanto per fotografare le scelte ma, soprattutto, per capire qual è la direzione dell’innovazione che caratterizza quel mondo imprenditoriale che sta costruendo il presente e il futuro del business.

I nuovi contatori di ENEL
Ilpost.it

Enel nei prossimi mesi comincerà la sostituzione progressiva dei vecchi contatori elettrici, installati a partire dal 2001 e che hanno una vita utile di 15 anni. Le sostituzioni riguarderanno circa 33 milioni di contatori: la maggior parte andrà a scadenza nel 2017. Lo scorso marzo l’Autorità per l’energia aveva approvato le specifiche tecniche dei nuovi contatori digitali (…)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...