Webnews sul mondo dell’innovazione e della tecnologia 24 Maggio 2016

ENGINEERING / Job in Campus
Unisa.it
Engineering partecipa alla manifestazione che promuove e facilita l’inserimento nel mondo del lavoro dei laureandi e laureati dell’Università degli studi di Salerno. La seconda edizione di “Job in Campus – L’opportunità incontra i talenti”, si tiene il 25 e 26 maggio presso la Piazza del Sapere ed è organizzata dal Servizio Placement dell’Ateneo. Engineering incontrerà gli studenti al proprio desk per attività di recruiting e condividere mission e cultura aziendale.
E-commerce e contenuti, l’Europa stringe sul Digital Single Market
CorCom

Entra nel vivo l’iter di approvazione del pacchetto di norme sul Digital Single Market. A un anno dal varo della strategia europea sia la Commissione sia il Parlamento mostrano la volontà di premere l’acceleratore – tra gennaio e febbraio sono state votate risoluzioni per la “tempestiva applicazione” – anche perché non mancano fascicoli “delicati”: si va dalla riforma del copyright fino alla revisione del framework sulle Tlc e sulla privacy.

40 anni fa il primo passo verso l’Internet delle cose
Ansa

Stati Uniti, 1976. Mentre in un anonimo garage californiano nasceva la mitica Apple di Steve Jobs, in un altro garage ad Austin, in Texas, prendeva forma una delle tecnologie che avrebbero aperto le porte all’Internet delle cose facendo dialogare le macchine fra di loro: era una scheda di interfaccia capace di far comunicare gli ‘antenati’ dei personal computer con gli strumenti di misura usati nei laboratori scientifici. Fu con questo prodotto, sviluppato da James Truchard, Jeff Kodosky e Bill Nowlin, che nacque la National Instruments.

Charitygram e bot: Techfugees premia le idee hi-tech solidali
La Stampa

Si può fare del bene pubblicando una foto online? Sì, se utilizziamo la app Waste Your Soul, che per ogni scatto condiviso sulla sua piattaforma da’ un contributo economico – da 50 centesimi a 5 euro, l’importo lo sceglie l’autore dell’istantanea – a favore di una campagna sociale prestabilita. E’ una sorta di “Charitygram”, come lo hanno ribattezzato i suoi ideatori.

Il ruolo delle tecnologie nell’innovazione
Tech Economy

È difficile oggi innovare senza utilizzare le moderne tecnologie digitali. La loro adozione non è garanzia di innovazione, ma un importante prerequisito. In altre parole, l’uso delle tecnologie digitali, pur non essendo una condizione sufficiente a garantire innovazione, è sempre più una condizione necessaria.

Bocconi e Politecnico di Milano tra le migliori scuole di business al mondo
Wired

Il connubio tra teoria e pratica funziona anche nella nostra penisola. Tra i migliori 85 programmi formativi al mondo, progettati dalle scuole di management insieme alle aziende, sono presenti la Scuola di Direzione Aziendale dell’Università Bocconi e la Scuola di Management del Politecnico di Milano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...